GIAPPONE – I mille volti del Sol Levante

Una delle esperienze più incantevoli del mondo: vagare per il Giappone di tempio in valle, di villa in bosco, di fiume in monte, di lago in costa marina, con alcuni cari amici, senza un piano prestabilito.

Fosco Maraini

INFO GENERALI

TIPOLOGIA – Il viaggio organizzato in Giappone è un tour culturale-naturalistico.


DIFFICOLTÀMolto facile: questa spedizione è aperta a chiunque, tuttavia una buona capacità di vivere in ambienti per noi inusuali ed il desiderio di provare emozioni nuove, sono caratteristiche necessarie per apprezzare i contenuti del viaggio.


DURATA – Il viaggio organizzato in Giappone dura 14 giorni effettivi, più un giorno e mezzo (circa) di viaggio da e per l’Italia.


NUMERO PARTECIPANTI – Minimo 4, massimo 8
I miei viaggi sono studiati per creare gruppi armoniosi e sereni, a tal scopo il viaggio è aperto ad un massimo di 8 partecipanti.


PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Benvenuto nella terra dell’equilibrio tra tradizione e alta tecnologia. Il Giappone più di ogni altro paese asiatico riesce a mescolare, in modo eccentrico, le luci accecanti dei mega schermi pubblicitari con le tradizioni più antiche.
Il calendario con il disegno del Monte Fuji, il “treno proiettile” che sfreccia tra i ciliegi in fiore e una fanciulla che indossa il kimono sono alcune delle tante immagini che ci vengono in mente pensando al Giappone. Ma questi stereotipi non sono una visione occidentale del paese, bensì una creazione nipponica: simbolo di come i giapponesi vedono se stessi. Ancora oggi le arti, i mestieri e le tradizioni convivono in buona armonia con la tecnologia moderna ed è uno degli aspetti che i giapponesi non si stancano mai di far notare. Benché questi aspetti siano tutti diversi, ciascuno di essi rappresenta una parte autentica di questo paese. Decisamente compiaciuti della coesistenza tra nuovo e antico, Oriente e Occidente, tradizione e cambiamento, i giapponesi accettano di buon grado i paradossi e le contraddizioni che spesso lasciano perplesso il visitatore occidentale.
Il “vero” Sol Levante, pertanto, è solo una questione di preferenze personali, sulla base delle quali è stato tracciato questo viaggio organizzato in Giappone: dalla industrializzata Osaka, passando per i baluardi della cultura e delle tradizioni di Kyoto, sino all’antico e tranquillo paesaggio che si incontra viaggiando da una località all’altra.


STRUTTURE RICETTIVE
Ci avvarremo di ottimi alberghi con camere doppie, munite di aria condizionata (e/o riscaldamento) e bagno privato.
Negli alberghi è inclusa la:

  • Prima colazione
  • Biancheria
  • Servizio giornaliero di pulizia in camera
  • Wifi
  • La richiesta di camere singole prevede dei costi aggiuntivi.


    ALTRI DETTAGLI
    Contatti: info@valeriobellone.com, +39 388.051.0914


    ITINERARIO

    L’itinerario del viaggio organizzato in Giappone potrebbe subire variazioni per problemi climatici, ambientali, politici, ecc.
    La mia priorità é quella di tutelare al massimo il benessere ed il comfort di ogni partecipante.

    In questo viaggio il gruppo è guidato da Valerio Bellone per tutto il tour da Osaka a Kobe.
    Di seguito sono descritte le tappe principali dalle quali il gruppo muoverà alla volta di svariati luoghi.



    Giorno 1 – Partenza dall’Italia (voli da tutta Italia con scalo a Milano per Osaka) – Accoglienza del gruppo all’aeroporto di Osaka.

    Giorno 2OSAKA – I giapponesi affermano che il saluto tipico degli abitanti di Osaka non sia “Come va?” ma “Stai guadagnando?” (“mokari makka?”). Essi vantano la reputazione di essere i più astuti affaristi di tutto il Giappone. Non è un caso che alle 30.000 fabbriche di Osaka si debba un quarto dell’intera produzione industriale giapponese. Ma ovviamente Osaka non è solo business e la città ha molto da offrire ai visitatori.


    Giorno 3 – Treno da Osaka a Nara.

    Giorni 3, 4 e 5NARA – Una piccola città dall’atmosfera tranquilla che sembra creata ad arte per non disturbare il lungo riposo dei suoi illustri antenati. Se da un lato la grandezza di Kyoto emerge da un passato relativamente recente, dall’altro Nara e i suoi dintorni custodiscono edifici talmente antichi che il fatto stesso che esistano ancora è sorprendente. La civiltà giapponese sbocciò proprio nel bacino di Nara: antichi tumuli sepolcrali del periodo Kofun sono ancora visibili all’interno dei confini della città moderna.


    Giorno 6 – Treno da Nara a Kyoto.

    Giorni 6, 7 e 8KYOTO – La città possiede tutto ciò che un viaggiatore possa desiderare: palazzi e quartieri storici, famosi giardini, oltre 1800 templi, centinaia di santuari e incantevoli scorci tra le colline boscose.
    Settima città del Giappone in ordine di grandezza, Kyoto non è sfuggita alla modernizzazione che la rende simile a molte altre città asiatiche. Non è necessario, però, andare molto lontano dal centro per ritrovare la bellezza classica.


    Giorno 9 – Treno da Kyoto a Hikone.

    Giorni 9 e 10HIKONE e Lago di Biwa – Sulla sponda orientale del Lago Biwa sorge la città di Hikone, nota per il suo castello secentesco e il suo magnifico torrione bianco che si erge tutt’oggi ancora intatto.
    Il lago prende il nome da un antico liuto giapponese, di cui sembra ricordare la forma. Con una superficie di 674 kmq è il lago più esteso e noto del Giappone. Il paesaggio che gli fa da cornice, però, non ha conservato lo splendore celebrato nelle xilografie ottocentesche e molte località hanno subito uno sviluppo eccessivo dal punto di vista urbano e turistico.


    Giorno 11 – Treno da Hikone a Kobe.

    Giorni 11 e 12KOBE – La città si estende sul pendio meridionale del Monte Rokko, nella zona occidentale della baia di Osaka. Racchiude il sesto porto più grande al mondo, che gestisce il maggior volume di merci di tutto il Giappone. Avamposto commerciale sin dai tempi antichi, Kobe si distinse quando aprì le sue porte ai commercianti stranieri. Così facendo, assunse un carattere multietnico e un orientamento cosmopolita: aspetti che ancora oggi ne rappresentano un tratto peculiare.


    Giorno 13 – Treno da Kobe a Osaka.

    Giorni 13 e 14OSAKA – Una volta rientrati a Osaka, il gruppo sarà libero e autonomo, dopo qualche dovuto consiglio, di scoprire le attrattive della grande città.



    Giorno 15 – Volo di rientro da Osaka per l’Italia.

    DATE DI PARTENZA

    Le prossime sessioni di questo viaggio saranno dal:

  • Dal 20 Novembre al 4 Dicembre – Gli incantevoli colori dell’autunno giapponese
  • Dal 23 Marzo al 6 Aprile – La fioritura dei ciliegi del Giappone
  • Su richiesta questo viaggio è effettuabile in altri periodi dell’anno.


    TARIFFE

    La partenza è garantita con un minimo di 4 partecipanti.
    La quota di partecipazione al viaggio è di 2.700 Euro a persona (800 euro in anticipo e 1.900 a saldo pre-partenza) e include:

  • Organizzazione del viaggio
  • Accoglienza all’aeroporto di Osaka
  • Guida in italiano durante tutto il viaggio
  • Spostamenti interni con treno, metro e bus.
  • Pernottamenti
  • Attività, visite ed escursioni
  • Nella quota non sono inclusi: voli aerei (vedi sotto) e il consumo di pasti/bevande (tra i 300 e i 500 euro in base alle proprie abitudini alimentari).



    Biglietti aerei

    Il costo del volo è tra i 450 e 700 Euro e include:

  • Volo a/r Milano-Osaka
  • Il costo è stimato per viaggi prenotati con due mesi di anticipo rispetto alla partenza.


    DOCUMENTI

    Per viaggiare in Giappone non è necessario alcun visto. Il permesso turistico, gratuito, di 90 giorni verrà rilasciato presso la frontiera aeroportuale (Osaka).

    Il passaporto deve avere una validità di almeno 6 mesi e due pagine libere.


    SALUTE E VACCINI

    Nessuna vaccinazione è attualmente obbligatoria per viaggiare in Giappone. Tuttavia è consigliabile munirsi di adeguata assicurazione di viaggio che copra l’intera durata del soggiorno – Leggi in merito l’ottima guida di Picciotti Viaggiatori »

    Ti consiglio inoltre di portare farmaci contro disturbi intestinali, raffreddori, mal di testa, ecc.
    Quando prenoterai il viaggio riceverai un vademecum con informazioni approfondite in merito.

    No Comments


    Leave a Reply

    Your email address will not be published Required fields are marked *

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    *